VicksWeb upgrade Location upload ads trending
VicksWeb La Moda

Benvenuti a VicksWeb™

We have 17 guests online
Flag Counter

© 2016 VicksWeb Inc.

Chi siamo | Privacy | Aiuto | Condizioni | Feedback | Sicurezza | Servizi

4 colori di capelli che vedremo più spesso nel 2020
©:  Glamour Italia

5

Il 2019 volge al termine ed è tempo di bilanci ma anche di restyling e nuovi propositi. Tra questi, un nuovo colore di capelli potrebbe dare avvio al nuovo anno con uno spirito diverso. Il sito Refinery29 ne ha individuati 4 di colori, che potrebbero essere i must have del 2020.

1

Brown milk chocolate
Ovvero, un castano cioccolato ma al latte. Non è certo una novità e già da qualche stagione non manca nelle tendenze hair color più top. Per le castane significa una tonalità di capelli più naturale. Secondo la colorist di New York Angela Soto, si tratta di un morbido marrone cioccolato al latte perfetto per le scure che vogliono schiarire leggermente le radici ma senza arrivare al biondo. Arricchire la tonalità di base aiuterà a dare più corpo al colore e alla chioma e soprattutto darà una luminosità molto naturale nella parte centrale e sulle punte.

3

Rooted beige
Si tratta di un biondo con radici più scure tendenti al marrone. Secondo il colorist Malcolm Cuthbert, i toni biondi più chiari sembrano più interessanti se realizzati con il balayage. “Il colore dovrebbe apparire con radici marroni che diventano biondo più luminoso sulle lunghezze e sulle punte”, spiega Cuthbert.

2

Orchard red
Il rosso ha imperato nel 2019 e resisterà, ancor più luminoso, nel 2020. La colorist Karissa Schaudt ha chiamato la tonalità Orchard Red perché, come una mela, contiene più nuance, rame dorato e sfumature ramate. “Con il balayage, si può ottenere quel sottile tocco di rosso riflettente che aggiunge ricchezza istantanea a qualsiasi tonalità di base”. Il colorist George Papanikolas concorda sul fatto che vedremo sempre più rosso nel 2020. “Mogano intenso o rosso cannella”.

4

Biondo Miele
Un biondo più tendente al giallo che all’oro. Questa è la tonalità miele che, secondo il colorist George Papanikolas  si può ottenere aumentando leggermente la toalità di una base bionda. “Con una radice naturale molto scura, si può aumentare la base solo di una tonalità e si otterrà una finitura dorata nel complessoâ€�.

L'articolo 4 colori di capelli che vedremo più spesso nel 2020 sembra essere il primo su Vogue Italia.


Tisana all’alloro per favorire la digestione: la ricetta
©:  Glamour Italia

La tisana all’alloro è un toccasana per combattere i disturbi digestivi. Bevuta a fine pasto aiuta a combattere digestione lenta e gonfiore addominale. «Le foglie di alloro sono ricche di principi attivi, tra cui eugenolo e limonene. Queste sostanze hanno proprietà antisettiche, antiossidanti e soprattutto digestive» dice Cristina Settanni, naturopata e floriterapeuta. Un altro vantaggio? È facile da preparare. «Basta versare un cucchiaino di foglie secche di alloro in una tazza d’acqua bollente. Lasciare riposare la bevanda per qualche minuto, filtrarla con un colino e berla ancora calda» consiglia l’esperta.

L'articolo Tisana all’alloro per favorire la digestione: la ricetta sembra essere il primo su Vogue Italia.


Datteri: perché sono ottimi per chi fa sport
©:  Glamour Italia

I datteri sono un ottimo spuntino per chi fa sport. Apportano tanti nutrienti super per combattere la stanchezza post workout. Sono ricchi di vitamine del gruppo B, che aiutano a contrastare l’affaticamento. «Contengono in particolare vitamina B3, B3, B5 e B6» spiega la nutrizionista Valentina Schirò. «Assicurano poi zuccheri semplici a rapido assorbimento. Di conseguenza danno all’organismo energia immediata. Sono ricchi  infatti di saccarosio, glucosio e fruttosio». In più, sono una buona fonte di minerali. Favoriscono quindi la circolazione e aiutano a prevenire i crampi muscolari. «Contengono potassio e magnesio. Inoltre apportano calcio, utile per la salute delle ossa». Vanno consumati però con moderazione. «Hanno un elevato contenuto energetico. Ecco perché la dose giusta giornaliera non deve superare i 40 grammi, pari circa a due frutti» conclude la nutrizionista.

L'articolo Datteri: perché sono ottimi per chi fa sport sembra essere il primo su Vogue Italia.


Panettone o pandoro, quale scegliere a dieta?
©:  Glamour Italia

Meglio il panettone o il pandoro se non si vuole ingrassare?  «Tra panettone e pandoro non c’è grande differenza per quanto riguarda l’apporto calorico e nutrizionale» commenta la nutrizionista Valentina Schirò. «Se osserviamo bene gli ingredienti usati infatti sono pressoché simili. Il pandoro fornisce mediamente 380 calorie ogni 100 grammi dati prevalentemente da grassi, in particolare burro e strutto. Contiene poi un’elevata percentuale di zuccheri, anche se leggermente inferiore a quella del panettone. Questa differenza rende quest’ultimo meno calorico. Apporta infatti ogni 100 grammi circa 360 calorie». In ogni caso, la regola che vale per entrambi «è di consumarli in piccole quantità preferendo quelli  non farciti. In particolare vanno evitati quelli con creme o glasse. Sono più ricchi di zuccheri, grassi e calorie».

L'articolo Panettone o pandoro, quale scegliere a dieta? sembra essere il primo su Vogue Italia.


Arrivano le feste, è ora di scatenarsi con Nail art glitterate
©:  Glamour Italia

Come quelle realizzate dalla nail artist coreana Park Eunkyung, in arte Unistella. Sul suo account Instagram trovarete ogni sorta di ispirazione, a noi piace questa versione silver con maxi glitter e unghie nude, semplice da realizzare anche a casa se avete un minimo di manualità. Su alcune unghie stendete lo smalto luccicante normalmente. Su altre applicate una base neutra e poi le micropaillttes una ad una aiutandovi con una pinzetta apposita. Voila, è ora di brillare!

L'articolo Arrivano le feste, è ora di scatenarsi con Nail art glitterate sembra essere il primo su Vogue Italia.


Holy cramp! Ohne è il brand Made in Uk che promette di rivoluzionare quel periodo del mese
©:  Glamour Italia

Nikkie e Leah, le due founder di Ohne, si sono conosciute all’università e dopo averne discusso per qualche anno, hanno deciso fosse arrivato finalmente il momento di rapportarsi in modo diverso al ciclo mestruale.
Ecco quindi che decidono di creare integratori naturali a base di olio di cannabidiolo in grado di alleviare crampi e malessere e assorbenti in cotone organico, privi di additivi chimici certificati dalla Soil Association. Parte del ricavato di questi prodotti, inoltre, è devoluto a School Club Zambia, un progetto nato per educare la popolazione femminile delle zone rurali dello stato africano ad una corretta conoscenza delle mestruazioni. Il brand ha creato inoltre una piattaforma con tanti articoli dedicati all’argomento dove è possibile scambiare anche dubbi e suggerimenti.

L'articolo Holy cramp! Ohne è il brand Made in Uk che promette di rivoluzionare quel periodo del mese sembra essere il primo su Vogue Italia.


Regali di Natale per cani e gatti
©:  Glamour Italia

Lollipet (€ 45)
PAIKKA (€ 50)
Harmonia Gift Card ( a partire da € 10)
Catpotai di Rippotai (€ 49)
Primark (€ 8)
POLDO dog couture ( € 699)
Lollipet (€ 110)
Suck UK (€ 15.00)
Tiragraffi (€ 49)
POLDO dog couture (€ 79)
Sushi toy (€ 9)
Rue des Mille (a partire da € 175)
Moncler & Poldo Dog Couture (€ 395)
Lickimat (€ 5)
Suck UK (€ 6.00)
Suck UK (€ 14.00)
Lollipet (€ 99)
Chic by Janssen

GettyImages-882191062 cani gatti natale

Si sa: le feste di Natale e Capodanno si trascorrono insieme agli affetti più cari e per gli italiani sono inclusi anche i propri animali! L’Osservatorio di Quattrozampeinfiera 2019, rassegna “pet friendlyâ€� tra le più celebri d’Italia, conferma infatti che oltre l’81% dei proprietari di animali sceglie infatti di festeggiare il Capodanno in casa con il proprio amico peloso. La motivazione principale è la convinzione che il proprio amato pet faccia parte integrante della famiglia (oltre il 98%). Se siete d’accordo anche voi, e avete persino pensato di preparargli un dono da mettere sotto l’albero, ecco una serie di proposte fra cui scegliere la vostra preferita.

L'articolo Regali di Natale per cani e gatti sembra essere il primo su Vogue Italia.


5 minuti con Lorenzo Serafini, direttore creativo di Philosophy
©:  Glamour Italia

È lo stilista con la visione più romantica delle donne che ci sia in circolazione.
Lorenzo Serafini, dal 2015 direttore creativo di Philosophy, ha sempre saputo che avrebbe fatto questo mestiere «Fin da bambino sono stato attratto dai giornali e dai vestiti».

Ce lo racconta in questa video-intervista flash: domande a raffica che ci svelano il suo universo creativo, le ispirazioni, le muse, il rapporto con i social network.

Classe ’73, sorriso contagioso e modi affabili, Lorenzo ci ha aperto le porte del suo studio: abbiamo sbirciato tra moodboard e bozzetti, scandagliato la parete del suo ufficio tappezzata di ritagli di giornale, toccato con mano una collezione di abiti femminili, leggeri, sognanti, senza tempo eppure così sorprendentemente contemporanei.

Uno stile, quello dello stilista, capace di coniugare innocenza e sensualità, artificio e naturalezza, codici nostalgici e tormentoni che conquistano il web (Chiara Ferragni è tra le influencer amiche e fan del brand). Perché il buongusto è sempre di moda.

L'articolo 5 minuti con Lorenzo Serafini, direttore creativo di Philosophy sembra essere il primo su Vogue Italia.


Capelli, 5 acconciature per Natale e Capodanno
©:  Glamour Italia

Se appartenete alla categoria di chi è sempre di fretta e, per pigrizia o mancanza di tempo, rinuncia ad avere la piega fatta, il periodo della feste potrebbe essere l’occasione per darsi un twist con un acconcatura glamour. Insomma, è il momento del riscatto per tutte i party pre-natalizi a cui siete andate con i capelli crespi mentre la vostra amica Imbellita aveva onde impeccabili, fresche di hairstylist.

LO CHIGNON MAXI DI JENNIFER LOPEZ
GettyImages-1191564198Per ottenere lo stesso effetto aereo alla J.Lo, la soluzione è usare le extension, un escamotage beauty che lei stessa utilizza molto spesso per passare dal bob a chiome xxl nel giro di una notte. Non tutte, infatti, sono pensate per durare mesi, esistono anche nella tipologia bioadesiva che si può togliere e mettere.

LO CHIGNON SPETTINATO DI EMMA WATSON
GettyImages-1187119458
Il tocco che fa Capodanno? Il cerchietto a doppia fascia dorato e i glitter applicati sulla parte centrale della testa. Il raccolto è morbido e volutamente scompigliato. L’effetto è da Dea greca.

ISPIRAZIONE RÈTRO
Schermata 2019-12-20 alle 16.00.37L’hairstylist Justine Marjan ha creato questa coda moderna con una allure rètro: il ciuffo dall’onda anni ’40 è fissato indietro. Una rivisitazione del ciuffo peekaboo.

LO CHIGNON CON FIOCCO

GettyImages-1174330387

Un semplice nastro di velluto impreziosisce l’acconciatura. Per un effetto meno classico,  basta fare come la modella Karlie Kloss e lasciare che i ciuffi cadano sul viso.

ONDE + MOLLETTE GIOIELLO
Schermata 2019-12-20 alle 17.14.44

Per realizzare queste onde, Sarah Potempa, hairstylist di Victoria’s Secret, ha usato il celebre tool The beach waver, firma signature del look sfoggiato dagli angeli del brand di lingerie durante gli show. L’aggiunta delle mollette gioiello danno un tocco sparkling in sintonia con lo spirito delle feste.

L'articolo Capelli, 5 acconciature per Natale e Capodanno sembra essere il primo su Vogue Italia.


Sette luoghi imperdibili da visitare nel 2020
©:  Glamour Italia

Dalle rovine Maya in Belize al cratere Barringer in Arizona: il magazine dedicato ai viaggi, Traveller, ha stilato una classifica delle ‘nuove’ sette meraviglie da visitare il prossimo anno. Della lista originale che contava il Colosso di Rodi, il faro di Alessandria e i giardini pensili di Babilonia, infatti, ne è rimasta solo una, le Piramidi di Giza. Se amate viaggiare, poi, questo è il momento ideale per aggiornare la vostra bucket List con i luoghi che desiderate assolutamente vedere. Iniziando a pianificare con largo anticipo, infatti, vi assicurerete biglietti scontati e voli aerei a tariffe vantaggiose.

L'articolo Sette luoghi imperdibili da visitare nel 2020 sembra essere il primo su Vogue Italia.


<< < Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next > >>